Raimondo Vianello e il contadino di Poggio Versezio

video aprile 15, 2015 / Attualità, Cultura

 

Ci è stato ricordato che oggi, cinque anni fa, moriva Raimondo Vianello che, secondo il giudizio di quell’algidone di Nanni Moretti, era un attore di serie A che pure si ostinava a giocare in serie B. Le cose stanno davvero in questo modo? Non proprio, se ad esempio riguardiamo questo suo strepitoso sketch del contadino di Poggio Versezio, che non solo è un pezzo da serie A, ma è pure esemplarmente morettiano (sarebbe stato perfetto per “Ecce Bombo”).

I vincoli del consenso, le subdole strategie della comunicazione, la grigia dittatura del destinatario, lo sfogo dell’artista: “Ma insomma, si può sapere tu che vuoi?!”.